Cultura e Tempo Libero

Questo Novoli vola!

Dal mercoledì di Coppa a domenica scorsa in trasferta a Carovigno, il Novoli dimostra tutto il suo blasone. É già in piedi e lotta da Leone!

Andiamo per ordine.

Brilla Campi – Novoli 2 – 2

Termina 2-2 la gara di andata dei sedicesimi di Coppa Italia con il Brilla Campi che é anche nello stesso girone di campionato del Novoli. Sul neutro di S.Pancrazio al vantaggio giallorosso con Macchia, rispondono Tedesco e Ismail nella prima frazione, poi chiude Quarta oltre il 90esimo. Gli Ultras del Novoli dimostrano di essere eredi di una grande storia di tifo e di passione, quando ad inizio gara espongono lo striscione dedicato a Gabriele Brillantina, portiere del Campi drammaticamente venuto a mancare. Poi la gara, piuttosto calma fino alla mezzora. Test positivo, in vista della gara di ritorno fra le mura amiche l’11 ottobre.

Carovigno Novoli 0 – 1

Arriva in trasferta la prima vittoria del Novoli. Il gol in casa rossoblu’ vale doppio, ha un alto significato per tutto il gruppo perché é siglato Antonio Cocciolo, da due anni circa alle prese con un grave infortunio al ginocchio.

Il Novoli vola

Piedi per terra e tacchetti ben fissati nella terra, siamo all’inizio di un lungo campionato ma la vittoria avviene su un campo duro. Iniziano bene i padroni di casa. All’11esimo un episodio dubbio in area per i locali il contatto tra Tamborrino e Tidiane, l’arbitro Aratri non concede nulla. Al 20esimo è Tony Lanzillotti ad impensierire Baglivo, mentre sul capovolgimento di fronte è De Razza a far tremare il pubblico di casa. Palo! Al 36esimo il Novoli, sfiora il vantaggio con Tedesco. Fine primo tempo con l’espulsione in un solo colpo Lanzillotti e il ds di casa. Ripresa: al 52esimo Cocciolo raccoglie dal limite una palla vagante, l’addomestica e scocca un fendente di controbalzo che infile l’estremo difensore di casa, per la gioia della gradinata ospite. Si ritorna a Novoli con un bel bottino.

 

Nei prossimi 15 giorni, infatti, la squadra di mister Politi dovrà affrontare due squadre importanti l’Atletico Racale e il Taurisano. Al Toto Cezzi. Per continuare a sognare.

Lascia un commento

Back To Top