Cultura e Tempo Libero Politica

Il Presidente del Consiglio Comunale di Novoli a sostegno dei rosso-blu.

“Un blocco unico, che ha visto uniti staff dirigenziale, tifosi, staff tecnico, prima squadra e settore giovanile e scuola calcio, questi ultimi ormai fiore all’occhiello del nostro sodalizio”.


A parlare sono i risultati. Siamo nell’élite del calcio regionale, ci confrontiamo con grandi città, giochiamo in stadi degni del loro nome, abbiamo di fronte esempi societari collaudati con risorse ingenti e che investono per fare del calcio un solido volano sociale economico e culturale. Queste le considerazioni che ci spingono a rilanciare un progetto che fa dei valori e dei sacrifici a tutti i livelli, ma soprattutto della condivisione, i punti di forza. Ora è tempo di ripartenza e di programmazione –  È questa l’esortazione del blasonato e storico club salentino che parte dal tempio del calcio novolese, il Toto Cezzi.

Il Presidente del Consiglio Comunale di Novoli annuncia una sua azione di pubblicizzazione, a proprie spese, delle ipotesi offerte dalla società per sostenere gli sforzi della società. Questo si  aggiunge anche agli sforzi notevoli  che l’Amministrazione Comunale, per volontà del Sindaco Gianmaria Greco compie ogni anno.

Quello fra il Novoli Calcio e l’Amministrazione Comunale di Novoli, è il connubio più forte di Puglia.
Infatti, nessuna amministrazione sostiene la propria squadra di calcio, così come fa l’Amministrazione Comunale di Novoli, tanto da essere presa come esempio da decine di presidenti degli altri sodalizi pugliesi, che dalle amministrazioni nei loro comuni e che militano persino in categorie superiori si vedono bistrattate e maltrattate.

“I nostri sforzi in un momento come questo, reso difficile dai continui tagli del governo nazionale e poche entrate dal basso -afferma De Luca – devono avere un senso. L’unico senso che ci appaga e che ci dà la certezza che facciamo bene sono i settori giovanili e la categoria che riusciamo a mantenere grazie al Presidente Francesco Murra -che ringrazio-  ed i pochi suoi collaboratori. La nostra soddisfazione è sapere che centinaia di nostre piccole promesse, sono tutelate in un ambiente sicuro, benevolo e salutare. Lo sport è l’unica risposta attuale al consumo spropositato di droga, alla depressione, alla violenza individuale e collettiva. Facendo squadra si combatte il bullismo, si sviluppa il senso pratico della vita, si combatte la solitudine derivante dai social n. Personalmente sosterrò,  con la mia prossima indennità mensile di 90 euro, la stampa di un manifesto murario con il quale la cittadinanza potrà apprendere i metodi economici di sostegno alla società.  Ognuno lo potrà fare poi, in base alle proprie possibilità e non faro’ mancare un ulteriore contributo personale”.

Intanto la società tramite un suo comunicato rende trasparenti i metodi di adesione e collaborazione:
– Socio “Storico 75mo Anno” quota 1.000,00 euro
– Socio “Fondatore Rossoblù” quota eur 5.000,00
– Socio “Sostenitore Novolese” quota euro 750,00
– Socio “Libero” versamento quota a discrezione
Le quote possono essere versate sul conto della società in due tranche. Il 50% a metà luglio ed il saldo entro il l 31 dicembre 2017. L’Asd Novoli Calcio ha incaricato a seguire questa importante fase, sia l’ufficio commerciale sia il segretario e direttore generale Gianluca De Pascalis, dirigente della società rossoblù. Contiamo su una reale convergenza delle tante forze che hanno a cuore il futuro del Novoli per continuare la nostra bellissima storia d’amore. Siamo a disposizione di chiunque voglia info ogni pomeriggio al Toto Cezzi dalle 17 alle 19. Oppure attraverso la pagina social facebook.com/novoli.calcio e attraverso la nostra casella di posta elettronica pressnovolicalcio@libero.it.
#avantinovoli #avantinovolesi
 

Lascia un commento

Back To Top